Più di dieci anni di attività nel ramo finanziario mi hanno permesso di interagire con molteplici figure del mondo dello sport. Lavorando con gli atleti ho capito quanto la loro vita sia impegnativa e totalizzante e quanto abbiano bisogno di un supporto specifico per tutto quello che esula dalla loro performance atletica. 

 

Dopo che diversi atleti mi hanno confidato di essersi sentiti soli nell'affrontare determinati problemi, e dopo aver scoperto che negli Stati Uniti, il supporto allo sviluppo personale dell'atleta è gestito da un dipartimento specifico all'interno delle lege e dei club, ho deciso di ritornare sui banchi di scuola.

foto viso 4.jpeg
FedericoMari_calcio_esports_boston_colpo

È così che ho preso parte al corso in Business of Entertainment, Media and Sport ad Harvard con la professoressa Anita Elberse. Tra i miei compagni di studi c'erano personaggi del mondo dello spettacolo come la cantante Ciara e l'attore Eric Christian Olsen e con sportivi come Oliver Kahn, Tim Cahill e la star NBA Kevin Love. Parlando con loro, ho avuto conferma della loro convinzione secondo cui più un atleta cresce "off the court", meglio farà "on the court". Ci sono tante ricerche che lo dimostrano! 

È per questa ragione che in seguito ho ottenuto il certificato in Athlete Development Specialist presso l'Università della Florida e sono diventato membro dell'associazione internazionale PAADS 

Per quanto riguardo il settore del calcio in Europa, ho svolto una ricerca, che avrei dovuto presentare al PAADS Forum di New York nel maggio del 2020 (grazie Covid!). 

In questa rcerca, parlando con decine di clubs e calciatori, sono giunto alla conclusione che i club non supportano ancora in maniera strutturata lo sviluppo personale dei propri calciatori nelle aree di Salute Mentale, Comunicazione, Transizioni di Carriera e Finanza Personale. 

Bene direte voi, ma cosa c'entra tutto questo con Colpo di Testa?

 

Ho iniziato parlando dei miei rapporti con atleti e personaggi dello sport. Ebbene negli anni ho capito quanto gli atleti sviluppino delle competenze uniche che spesso però non divulgano o non hanno la piattaforma per farlo. Il mio obiettivo con questo podcast è di permettere a tutti voi di entrare nel mondo dello sport in profondità e di trarre beneficio dalle esperienze dei personaggi che ne fanno parte!

 

Mi auguro che pian pianino creeremo insieme una piccola comunità di appassionati/e curiosi/e di scoprire come lo sport può aiutarci a migliorare alcuni aspetti della nostra vita!

 

Un abbraccio virtuale,

Federico